[:it]

PASSIONE E DIVERTIMENTO CON IL SIMRACING.

Domenica 27 Gennaio 2019, si è disputato il primo e-Racing Challenge con 18 piloti SIMDRIVER, arrivati da tutto il Ticino, da Zurigo e dal Nord Italia, organizzato da AKR SIMRACING TEAM ASD e dal Renault Club Ticino.

Per l’evento, il presidente del Club, Enrico Berta, ha scelto il circuito italiano nei pressi di Pavia, intitolato al grandissimo pilota Tazio Nuvolari. Enrico proponendo la sua scelta, ha spiegato che ci sarà un prossimo evento “nel mondo reale con auto reali”, che il Renault Club Ticino ha organizzato in Marzo. I membri del Club hanno così avuto modo di allenarsi sulla pista virtuale, imparare le curve e le staccate, per il massimo divertimento il prossimo Marzo.

Per l’evento SIMRACING, abbiamo schierato in pista la strepitosa Renault R.S. 01, se possibile resa ancor più spettacolare dalle livree personalizzate realizzate appositamente per l’evento, del nostro pilota SIMDRIVER, e presidente dell’associazione, Luca Lionello. GRAZIE  LUCA!

PROVE LIBERE E QUALIFICHE AL VIA.

Come da programma l’evento è iniziato alle 16.00 con briefing piloti, subito scesi in pista, per scaldare le gomme per le prove libere, con grande sfoggio di correttezza e sportività di tutti i SIMDRIVER presenti.

Senza indugiare passiamo subito alle qualifiche ufficiali cronometrate.

I piloti sono stati divisi in tre griglie casuali dalla direzione gara, così da permettere nei 15 minuti circa previsti, la registrazione del BEST LAP di tutti i 18 piloti.

I risultati delle qualifiche hanno decretato la suddivisione delle griglie di partenza per GARA 1 PRO, GARA 2 PRO AM e GARA 3 AM.

Qualfiche Round 1   Qualfiche Round 2   Qualfiche Round 3
Eros Egloff 01.17,234   Mattia Lenzi 01.17,690   Giuseppe Albanese 01.22,967
Stefano Olgiati 01.18,231   Silvestro Albanese 01.21,188   Alessandro Vaz Ribeiro 01.22,552
William Mazzolini 01.16,818   Antonio Di Venere 01.16,215   Umberto Cagnasso 01.17,581
Jonathan Giudice 01.15,177   Manuele Di Maso 01.16,810   Francesco Vitacca 01.16,370
Fabiano Fenini 01.15,892   Stefano Ferrari 01.16,609   Claudio Bedin 01.16,867
Igor Poroli 01.18,667   Marcel Ventker 01.21,188   Marco Pinto 01.22,172

CHE IL CHALLENGE ABBIA INIZIO

Ecco le griglie di partenza per GARA 1 PRO, GARA 2 PRO AM e GARA 3 AM.

SimDriver GARA 1 – PRO   SimDriver GARA 2 – PRO AM   SimDriver GARA 3 – AM
Jonathan Giudice   William Mazzolini   Igor Poroli
Fabiano Fenini   Claudio Bedin   Marcel Ventker
Antonio Di Venere   Eros Egloff   Silvestro Albanese
Francesco Vitacca   Umberto Cagnasso   Marco Pinto
Stefano Ferrari   Mattia Lenzi   Alessandro Vaz Ribeiro
Manuele Di Maso   Stefano Olgiati   Giuseppe Albanese

La tensione è alle stelle, i SIMDRIVER prendono posto nei simulatori, il rush finale ha inizio.

Obiettivo: dimostrare a se stessi, ai fans ed alle decine di appassionati che stanno seguendo le gare LIVE, chi è il più forte e il più costante. Chi sarà il MIGLIORE?

La gare si disputano con grande correttezza e fair play.

Qualche intervento della Direzione Gara è comunque stato necessario per le classiche bagarre di ogni gara su pista.

Non sono mancati sorpassi oltre il limite, avvincenti staccate all’ultimo metro e qualche sportellata, dove il SIMDRIVER, molto correttamente ha poi ceduto la posizione acquisita, talvolta su richiesta della Direzione Gara.

Tutte le 3 gara sono state MOLTO EMOZIONANTI, con bagarre e duelli spettacolari e cambi di posizione repentini, a dimostrare la bravura, l’impegno e l’agonismo di tutti i piloti in gara.

Gara 3 vede trionfare Marcel Ventker, che ci ha fatto emozionare con battaglie e sportellate al limite del regolamento, con i piloti in seconda e terza posizione. Si laurea vice campione Marco Pinto ed in terza posizione Igor Poroli.

In Gara 2 ottiene la vittoria l’ottimo William Mazzolini Campione, che ha avuto vita difficile con vice campione Eros Egloff, che non gli ha lasciato un secondo di respiro, sempre incollato al paraurti. In terza posizione il bravissimo Stefano Olgiati.

Incidenti spettacolari per la partenza di GARA 1, dove la tensione dei SIMDRIVER, si poteva tagliare con il coltello, che ha visto costretta la direzione gara dover decidere per la ripartenza, chiedendo ai piloti maggiore attenzione.

Alla ripartenza tutto corretto, ed il pilota in Pole Position, prende subito il largo, facendo il vuoto dietro di se.

I piloti subito dietro innescano una serie di estenuanti battaglie all’ultimo metro.

Il risultato finale decreta Jonathan Giudice Campione del torneo che sigla un GRAN CHELEM, con Pole Position, Giro Veloce, Vittoria in GARA 1 e Gara sempre in testa dal primo all’ultimo giro.

Vice campione di GARA 1 il bravissimo Stefano Ferrari che ha battagliato con il fantastico Antonio Di Venere, impegnato in una guida sempre pulita, impostate a chiudere tutte le porte possibili a Stefano Ferrari, difendendo la sua seconda posizione fino all’ultima curva, che però a dovuto cedere a pochi metri dalla fine.

 

Classica finale.

GARA 1 – PRO Best Lap    GARA 2 – PRO AM  Best Lap    GARA 3 – AM Best Lap 
Jonathan Giudice 15:16,354 01:15,567 William Mazzolini 15:37,159 01:16,393 Marcel Ventker 20:25,255 01:18,881
Stefano Ferrari 15:34,253 01:16,584 Eros Egloff 15:38,612 01:16,734 Marco Pinto 20:33,441 01:19,836
Antonio Di Venere 15:42,720 01:16,113 Stefano Olgiati 15:55,218 01:17,333 Igor Poroli 20:51,070 01:17,899
Fabiano Fenini 15:43,540 01:15,678 Claudio Bedin 16:06,236 01:18,851 Silvestro Albanese 20:55,094 01:19,115
Francesco Vitacca 30 sec + 01:16,833 Umberto Cagnasso 30 sec + 01:18,832 Alessandro Vaz Ribeiro +1 LAP 01:23,083
Manuele Di Maso 30 sec + 01:16,505 Mattia Lenzi 30 sec + 01:18,365 Giuseppe Albanese +1 LAP 01:22,610
[:en]Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

 

 

Ut velit mauris, egestas sed, gravida nec, ornare ut, mi. Aenean ut orci vel massa suscipit pulvinar. Nulla sollicitudin. Fusce varius, ligula non tempus aliquam, nunc turpis ullamcorper nibh, in tempus sapien eros vitae ligula. Pellentesque rhoncus nunc et augue. Integer id felis. Curabitur aliquet pellentesque diam. Integer quis metus vitae elit lobortis egestas. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Morbi vel erat non mauris convallis vehicula. Nulla et sapien. Integer tortor tellus, aliquam faucibus, convallis id, congue eu, quam. Mauris ullamcorper felis vitae erat. Proin feugiat, augue non elementum posuere, metus purus iaculis lectus, et tristique ligula justo vitae magna.

 

 

Aliquam convallis sollicitudin purus. Praesent aliquam, enim at fermentum mollis, ligula massa adipiscing nisl, ac euismod nibh nisl eu lectus. Fusce vulputate sem at sapien. Vivamus leo. Aliquam euismod libero eu enim. Nulla nec felis sed leo placerat imperdiet. Aenean suscipit nulla in justo. Suspendisse cursus rutrum augue. Nulla tincidunt tincidunt mi. Curabitur iaculis, lorem vel rhoncus faucibus, felis magna fermentum augue, et ultricies lacus lorem varius purus. Curabitur eu amet.

 [:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: