Edoardo Liberati, pilota ufficiale KGMC con la Nissan GT-R GT3 nel Intecontinental GT Challenge, si unisce al parco piloti della eRace 4 Care.

Reduce da un ottimo nono posto assoluto alla 12 Ore di Bathurst, in questo periodo di lockdown ha deciso di partecipare alla erace 4 Care organizzata da eSportMaster.net, portando ad un livello altissimo lo schieramento dei piloti iscritti all’evento. Edoardo è uno dei piloti italiani più attivi a livello internazionale nelle competizioni GT, con KC Motorgroup Ltd (KCMG) impegnato in diversi programmi al volante della Nissan GT-R NISMO GT3, ultimo in ordine di tempo quello alla Bathurst 12 Hours. 

In questo caso, salterà dalla sua Nissan GT3 ad una Lamborghini Gallardo GT3 Evo con cui cercherà di portarsi a casa il titolo di campione della eRace 4 Care, sempre con lo spirito che unisce tutti in questo evento: la solidarietà!

Questa iniziativa intende raccogliere fondi per la lotta al coronavirus (COVID-19) mediante l’organizzazione di un evento articolato in quattro gare virtuali che vedranno sfidarsi piloti professionisti di fama mondiale contro affermati simdrivers, che guideranno vetture GT3 utilizzando Assetto Corsa Competizione, il simulatore ufficiale della stagione 2019 del GT World Challenge.

#eRace4Care #Motorsport #Charity #RaceAtHome  #RaceAgainstCovid #restateacasa #distantimauniti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: